Sicurezza

La Vision che ha portato alla nascita di ITCare è produrre tranquillità, e per quello che ci riguarda la tranquillità è sicurezza. Perchè la sicurezza che i nostri clienti cercano è quella di avere sistemi affidabili, funzionali e performanti. E' questo il motivo per cui non vendiamo scatole vuote ma eroghiamo servizi: eroghiamo la certezza di essere seguiti sempre. 

Tranquillità

La Vision che ha portato alla nascita di ITCare è produrre tranquillità. Perchè un imprenditore, un dipendente di una azienda, un genitore, un ragazzo che gioca con il suo PC hanno in comune il bisogno di dover utilizzare i loro sistemi senza sorprese. Perchè trovarsi con costi elevati, sistemi che zoppicano, oggetti acquistati anche se non erano necessari sono episodi che nessuno vorrebbe mai vivere.ci pregiamo di offrire consulenza, perchè il punto di vista più importante è il vostro!  Solo con una attenta progettazione è possibile comprendere le vostre necessità; perchè avete bisogno 

 

Managements Services

IT Services Management

ITCare supporta i propri partner nel disegno e nella pianificazione e gestione di un piano di transizione al framework ITIL. Per supportare la transizione dal classico ruolo di provider tecnologico a quello di service provider, focalizzandosi sugli elementi organizzativi (personale in staff, processi, business integration, service tools)

ITCare realizza la pianificazione della gestione dei processi di Incident Management, Problem Management, Change Management e del supporto del service desk ai processi ; IT service Management visto come insieme di processi per garantire la qualità dei servizi IT erogati dalle organizzazioni, includendo in questo la raccolta, classificazione, omogeinizzazione, integrazione dei requisiti aziendali per la standardizzazione del workplace, dei sistemi, dei processi.

IT Project Management

ITCare affianca i propri partner nella gestione, coordinamento e supporto del governo di iniziative a elevata priorità per una fase o l'intero ciclo di programmi e progetti; per raggiungere gli obiettivi del progetto restando all'interno del perimetro costituito dai classici vincoli determinati dal contesto del committente e ottimizzare l'allocazione delle risorse e integrare gli input necessari a raggiungere gli obiettivi definiti.

Un supporto operativo e concreto per integrare i processi di pianificazione e di erogazione di servizi IT con i processi aziendali, individuando gli indicatori appropriati di efficacia ed efficienza e gestendo il cambiamento riducendo il rischio di rigetto

IT Sourcing Management

Esternalizzare quando fa la differenza, quando il beneficio è per il business, e per ottenere una corretta Outsourcing Governance.

L'outsourcing permette benefici tangibili per il business mediante:

riduzione dei costi e delle economie di scala

accesso a competenze, capacità e risorse verticali

miglioramento continuo e innovazione dei servizi

di cui è necessario identificare le aree di intervento, supportare l'implementazione dei servizi, gestire la transizione dai servizi interni agli outsourced.

Il processo di Outsourcing Governance è una necessità riconosciuta dagli outsurcer stessi, per avere una governance e un supporto all'implementazione dei servizi all'interno dei processi aziendali.

 

Servizi Small Business

Helpdesk and Support 

Chi

ITCare è una azienda che cerca esprimere una visione: nel suo senso più puro la consulenza deve guidare a non usare dei semplici oggetti ma trarne soluzioni per migliorare l’esperienza digitale. Nella sua storia, ITCare ha lavorato nella formazione personale ed aziendale da sempre con progetti definiti e mirati. Un vizio portato avanti negli anni per aiutare le persone a fare di più. Dall'informatica alla sicurezza personale in ambito digitale passando per l'alfabetizzazione. Con le nuove frontiere della didattica a distanza abbiamo colto un esigenza che molti formatori stanno evidenziando: si utilizza la formazione a distanza con lo schema cui siamo abituati in una comune aula, ove il professore guarda gli alunni e parla e loro lo osservano eventualmente interagendo. Un limite abbiamo pensato di sorpassare con un metodo formativo che può essere migliorato per fornire strumenti interattivi adeguati e innovativi.

Cosa

Abbiamo fatto formazione, entrando in aula a proporre i programmi disegnati da altri, cercando nuovi sorrisi e più impegno e concentrazione. Abbiamo capito che possiamo fare la differenza e abbiamo cominciato a disegnare i programmi, a cercare di migliorare il supporto agli enti formativi ed agli alunni.
Anche questa volta abbiamo fatto del nostro meglio, disegnando un progetto educativo che tenesse conto di tutti i punti di vista.


Metodo

La nostra visione è di sfruttare maggiormente le possibilità del digitale : migliorare l’esperienza utente ed impattare sulla quantità e qualità formativa secondo pochi principi:
Il metodo deve essere applicabile virtualmente a tutte le materie, l’universalità espande il catalogo formativo, concatenando i contenuti e fornendo una didattica perfezionata con gli strumenti smart. Il metodo deve essere sviluppato con i docenti, aiutandoli a portare i contenuti sulle piattaforme, per concertare le possibilità del sistema con tutti i docenti e migliorarlo nel tempo.


Corsi

Qua potrai trovare una mappa dei corsi sempre aggiornata!

 


GDPR - Privacy

-

La presente proposta-tipo contempla le attività necessarie all’effettuazione di un check-up circa l’impatto derivante dall’applicazione del nuovo Regolamento UE in materia di data protection n. 679/2016 (GDPR-General Data Protection Regulation).

Le attività vengono proposte in due fasi distinte, di cui viene riportata una stima dei tempi necessari. Il computo esatto verrà consuntivato al cliente al termine delle operazioni di ogni singola fase, la consuntivazione sarà successivamente fatturata come da accordi.

Tutte le giornate infatti sono state stimate sulla base delle informazioni raccolte, possono ovviamente variare a seconda della risposta degli attori coinvolti o al sorgere di eventuali problematiche non citate o rilevate nel primo incontro informativo svolto presso i vostri uffici.

Solo dopo la prima fase possono essere confermate le stime sulle fasi successive.

Tutti gli obblighi previsti dal GDPR si ripercuotono sulla sicurezza della azienda stessa e sulla individuazione dei percorsi aziendali migliori, attività che hanno quindi un valore per l’azienda stessa nel medio e lungo periodo.

La fase di analisi è quella critica in quanto permette una reale visione dell’organizzazione del sistema azienda, evidenziando le consuetudini o quanto è svolto per iniziativa e capacità dei singoli, due aspetti che spesso sfuggono da una visione organizzativa ripetibile